Paolo Brancè – Le ali della libertà

Paolo Brancè – Le ali della libertà

CHF15.80

Artikelnummer: 9781446192948
Zur Wunschliste hinzufügen
Zur Wunschliste hinzufügen

Beschreibung

Liberi di credere

Il cristiano è, per definizione stessa del termine, colui che appartiene a Cristo; egli è discepolo del Maestro, Gesù Cristo. Questo è quello che avevano colto i cittadini di Antiochia di Siria, quando diedero il soprannome dì “cristiani” ai discepoli di Gesù della loro città, come lo riporta Luca nel Libro degliAtti: ” Ad Antiochia, per fa prima volta, i discepoli furono chiamati cristiani” (Atti 11: 26). Paolo Brancè, pastore battista a Venezia, ci guida con queste meditazioni a comprendere meglio cosa significhi “essere cristiani”. CEgli sceglie otto brani neo testamentari per presentare gli aspetti fondamentali dell’essere discepolo ai Cristo, oggi con lo stesso entusiasmo dei primi seguaci di Gesù Cristo. La resurrezione di Cristo, annunciata, ma non compresa inizialmente dai discepoli che accompagnavano Gesù nel suo ministero terreno, è l’evento di svolta nella vita degli apostoli. La resurrezione di Cristo è la svolta essenziale nella fede per ogni cristiano. CEssa scrisse l’apostolo Paolo ai Romani “dichiara l’identità di Gesù con potenza” (Romani 1:4). CEssa è l’inconfutabile evento con cui ogni persona deve confrontarsi e dare una propria risposta di fede o di rifiuto

Brossura, 48 pagine, formato: 15 x 21 cm

Bewertungen

Es gibt noch keine Bewertungen.


Schreiben Sie die erste Bewertung für „Paolo Brancè – Le ali della libertà“

Sie haben gerade dieses Produkt in den Warenkorb gelegt: