Emanuele Fardella – Che male c’è?

Emanuele Fardella – Che male c’è?

CHF8.70

Artikelnummer: 9788898020041
Zur Wunschliste hinzufügen
Zur Wunschliste hinzufügen

Beschreibung

I giovani e il fascino dell’occulto: musica, videogames e serie tv

Uno dei fenomeni più allarmanti che caratterizzano il mondo degli adolescenti è certamente l’aumento di interesse nei confronti delle pratiche magiche. Ma che male c’è a interessarsi dell’occulto? Spesso negli ultimi anni i mezzi di comunicazione hanno parlato di dischi che spingono alla violenza, al suicidio, all’uso di droga, all’adorazione del diavolo; di videogames diseducativi e di serie televisive pericolose per menti troppo giovani e fragili.

Ma qual è la reale dimensione di questo fenomeno? La musica ha davvero un potere di tale portata?Un videogioco può realmente trasformarsi in un’arma di persuasione occulta? Un telefilm può indurre a compiere azioni sconsiderate? La questione dev’essere affrontata con grande equilibrio. Il motivo di questo saggio è di fornire al lettore nuovi elementi che permettano di vederci più chiaro in questa complicata vicenda.

ISBN/EAN: 9788898020041, Pagine: 105, Rilegatura: Brossura, Dimensioni: 150 x 210 x 7 mm

Bewertungen

Es gibt noch keine Bewertungen.


Schreiben Sie die erste Bewertung für „Emanuele Fardella – Che male c’è?“

Sie haben gerade dieses Produkt in den Warenkorb gelegt: